MIGRANTI: LA DIFFICOLTÀ DELLA POLITICA

Gli italiani hanno seguito negli ultimi mesi allo svilupparsi della crisi di go­verno che spesso ha girato intorno alla boa del tema caldo dell’immigra­zione e dell’Europa si ed Europa no. Tutto questo è avvenuto anche sotto gli occhi della Chiesa che in vari modi è intervenuta per far abbassare i to­ ni delle polemiche per invitare all’uso di una maggiore umanità nei con­fronti dei migranti e per riportare il dibattito nell’ordine della ragionevolezza e del rispetto umano.

Al contrario, si sono inaspriti ancora di più i toni delle discussioni che nei dibattiti sui social non hanno evitato parole offensive e divisioni sempre più

laceranti. Sembra quasi che le uniche parole accettate siano quelle di farsi ognuno gli affari dove ognuno ribadisce i diritti   a vivere la propria li­ bertà anche a costo di calpestare quella degli altri.

Il volto  della  nostra  Italia  è cambiato più volte negli ultimi decenni, ma mai come adesso emergono  spaccature,  distan­ze e divisioni fra tutte le categorie che la compongono comprese quelle istituzionali; non sono stati efficaci neppure i richiam i a valori forti e fondementali della vita provenienti dalla Chiesa e dai Vescovi, del tutto ignorati. I cristiani sono molto in difficoltà, soprattutto i praticanti, che avvertono il divario fra le parole evangeliche e le parole che provengono dalla politica volta ad eludere la realtà.

Lo stato di disorientamento concorre a creare prassi che minano la convi­ venza  sociale : tale destabilizzazione  provoca  la distorsione di quella immagine che i personaggi politici sono chiamati a manifestare nella ricerca della giustizia, del bene comune e delle tematiche universali come la fratel­lanza e l’accoglienza.

Si tratta di una riflessione generica, ma che denuncia un stato di profondo disagio che evince la disistima verso le istituzioni, comprese quelle eccle­siali, che spera in una illuminata presa di coscienza e di posizione, al fine di ricreare fra i cittadini e le istituzioni quella fiducia e quel rispetto , condizioni fondamentali, per lo sviluppo etico e sociale del nostro amato paese e della nostra Europa.

Risultati immagini per naufragio migranti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: